POST

Keep calm and relax!

Forbici dalla punta arrotondata e colla vinilica.. ritagliamo dei momenti di relax!

Si sa, la vita non è sempre rose e fiori.
I momenti no capitano e non sempre riusciamo a essere positivi.
Ma quanto meno dobbiamo provarci.

Stress a lavoro, tempo che non basta mai, voglia di fare cose che non si ha il tempo di fare. In fondo, a ben pensarci, per la quasi totalità delle persone, non si potrebbe mai stare tranquilli perchè lo stress è sempre dietro l’angolo.
Ecco perchè dobbiamo “ingegnarci” in qualche modo: ritagliamo dei momenti per noi, troviamo cose che ci fanno rilassare e che ci fanno stare meglio! Ecco una selezione di miei metodi anti stress!

Passeggiare nei vivai

Ieri sera, dopo una giornata intesa di un periodo di solo stress, ho preso una boccata di tranquillità andando a fare una passeggiata in un vivaio, da Viridea per chi lo conoscesse.

Passeggiare tra i fiori è un rimedio anti-stress per me e ieri sera ha ben funzionato sul mio umore. Ho passeggiato avvicinandomi a tutti gli stand per profumare fiori e piante; la vista di quei meravigliosi colori è stata poi un toccasana. Alla fine, ho comprato anche una piccola pianta di rosa: basta poco per sorridere!

Bottino

Passeggiare all’aria aperta

Non affronto le spiegazioni tecniche, che riservo a chi di dovere, posso però ammettere che passeggiare all’aria aperta fa davvero rilassare. In Sicilia, passeggiavo sul lungomare di Torre Archirafi, che resta sempre il posto del cuore; qui ho trovato delle alternative immerse nella natura come un percorso lungo dei campi di grano e un camminamento lungo una distesa di erba e fiori di campo. A seconda dei momenti della giornata, e del tono che voglio dare alla mia passeggiata, ascolto un pò di musica; ma vi assicuro che ascoltare gli uccellini cantare è molto appagante.


Altro luogo del cuore per camminare è il parco di Cascina Merlata a Milano dove ci sono talmente tanti fiori e piante da estraniarsi dalla città! Il parco è veramente bellissimo e adatto per fare sport e per fare delle passeggiate in bicicletta. Inoltre, è perfetto anche per i nostri amici a quattro zampe, essendoci delle aree a loro riservate, e per i bambini! Ci sono anche numerosi pergolati sotto i quali leggere.. che meraviglia!
Camminare è un toccasana è spero di farlo diventare presto una routine della mattina presto!

Raccogliere i fiori

Quando ero bambina mi capitava di fare delle passeggiate in campagna con i miei nonni. In questi casi, raccogliere i fiori era obbligatorio e adoravo quei momenti. Anche oggi mi rilasso e rallegro raccogliendo i fiori. Il top sarebbe se li mettessi dentro il cesto di vimini di una bicicletta!
Quando torno a casa i fiori che raccolgo potrebbero avere due destini: riempire i vasi o diventare quadretti una volta schiacciati con la mia pressa!

Fiori raccolti e pressati.

E così vi ho parlato di tre dei modi che ho per rilassarmi: e voi? cosa fate per rilassarvi?

Please follow and like us:
error

Creatività, comunicazione e diritto. Controcorrente e sorridente. Trust me, I'm a creative lawyer!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *