Sicilia in tavola

Pasta alla Norma

Tempo di lettura: < 1 Minuto

Ode a Vincenzo Bellini e alla tua Catania che con
questa pietanza viene celebrata!

Salsa di pomodoro rosso come lava, il grano della pasta dorato come il sole, melanzane il cui dorso è viola come i riflessi della montagna: la pasta alla norma è una regina delle tavole catanesi e un piatto semplice e veloce da preparare. 

Amato da grandi e piccini, la pasta alla norma è un must da far provare a chi non la conosce e un must da mangiare quando si fa ritorno a casa.

Quando ero bambina (ma anche adesso), quando in famiglia si friggevano le melanzane per la pasta alla norma, io, quatta quatta, passavo sempre a rubarne qualcuna. 

Preparate la salsa di pomodoro, meglio se rustica e non troppo liquida, ed immergete dentro delle foglie di basilico fresco.  

Prendete delle melanzane lavatele, tagliateli in quattro e, con tutta la scorza, mettetele in un colapasta e ricopritele con abbondante sale grosso, pressatele con un coperchio ed un peso e lasciatele così per qualche ora, di modo che possano perdere il loro liquido amaro. 

Successivamente, sciacquatele e friggetele in olio caldo 

Lessate la pasta e, dopo averla scolata, aggiungete la salsa di pomodoro. 

Insieme alla salsa potete anche aggiungere le melanzane e mischiare tutto insieme; vi consiglio altrimenti di distribuirle “a montagnetta” sulla pasta e per finire… una pioggia di ricotta! 

A Catania, la ricotta doc è quella salata. Nel messinese, invece, quella infornata: ancora più dura e bruna, non bianca! 

Photo credits : https://www.lospicchiodaglio.it/ricetta/pasta-alla-norma

Please follow and like us:

Creatività, comunicazione e diritto. Controcorrente e sorridente. Trust me, I'm a creative lawyer!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *